New Gallery

Home Bilder

Home Bilder

Über Terenten

Il nome di Terento è tratto dal latino “torrentum”, che significa torrente di montagna. Venne nominato per la prima volta in un libro antico del Monastero di Freising tra il 994 e il 1005. Intorno all’anno 1000 fu menzionato con il termine “mons Terrentum”. Sembra certo, tuttavia, che a Terento vi fossero insediamenti già in epoca preistorica. A dimostrazione di questa teoria ci sono i resti di mura a San Zeno, Pflanger e a Pürgstallkopf. La cosiddetta Pietra delle Streghe “Hexenstein”, un guscio di pietra in Valle Prato Drava, inoltre, testimonia con molta probabilità una fonte preistorica di “sanctum”.

Gli insediamenti più consistenti sarebbero stati formati da Bavaresi agli inizi del settimo secolo. Fino al 12esimo secolo Terento faceva parte della Contea Nordital. A seguito della sua separazione, Terento passò dalla Corte di Rodengo alla Corte di Schöneck.

Terento
Altitudine:
1.210 m
Abitanti:
1.600
Letti per gli ospiti:
1.300
Grandezza del Comune:
4252 Hektar
Località di Terento:
Talson, Holderloch, Margen, Pein, Hohenbichl, Sonnberg, Ast, Monte Neve, Pichlern